Modifica

brunoleethemes

Temi e Tool per multiMAN da “brunolee” (IRIS MANAGER)

Il “PSX-Scene” developer brunolee, conosciuto anche per il Game Loader  Iris Manager Packages, ha rilasciato nuovi Temi e aggiornamenti basati sul suo progetto  “Media Cabinet multiMAN themes”.

La cosa più importante (dato che si tratta di aggiornamenti minori a Temi già rilasciati) è la nuova Features chiamata “multiMAN Theme Control”.

Con questo Tool sarà possibile creare e/o modificare facilmente temi personalizzati per multiMAN, distribuibili oltre che nel formato installabile .Pkg (come quelli linkati qui) nel formato .thm di cui ho parlato nel post precedente.

Contiene inoltre dei Sub-Tool per ridurre il peso delle immagini, e per creare dei Pack di Temi pronti all’uso partendo da cartelle con temi sciolti (utile per esempio se si vuol creare un proprio tema con più sfondi, o con sfondo diverso dal nativo, e musica di sottofondo personalizzata)



Themes for multiMAN:

(IQR)Image Quality Reduced

IQR themes is the same theme, with only 10% Quality reduced on some images

The Media Cabinet by Shagratt (edited by brunolee)


************************************************************************************************************

TMC Matrix Edition by brunolee


************************************************************************************************************

TMC Bruce Lee Edition by brunolee


************************************************************************************************************

TMC Mortal Kombat Edition by brunolee


************************************************************************************************************

TMC Pirates Edition by brunolee


************************************************************************************************************

TMC True Blood Edition by brunolee


************************************************************************************************************

TMC REBUG Edition by brunolee


************************************************************************************************************

multiMAN Theme Control

Tool eseguibile per facilitare il packaging di temi perr multiMAN

* Create IQR theme

Può creare Temi a qualità ridotta del 10% per risparmiare spazio, e prepararli in .thm o formato installabile .pkg

* Create THM theme

Da Temi in cartella con files sciolti -> a temi .thm pronti

* Create PKG theme

Da Temi in cartella con files sciolti -> a temi installabili .pkg pronti

* Create PKG multiThemes

Crea eseguibili per installazione di Temi Multipli

This executable uses:

“mmTM_GUI.exe” da aldostools

“make_package_npdrm.exe” da Sony

“PhotoResize.exe” da Vlastimil Milér

E script d’installazione scritti da brunolee


************************************************************************************************************

Update:

  • Minor changes in all my old themes for multiMAN
  • Added a little tool I made “multiMAN Theme Control” to facilitate packaging themes for multiMAN

You can check out the release thread here at psx-scene.

 Contenuto tratto (e parzialmente tradotto) da: psx-scene.com

PSX-SCENE: The Pinnacle Scene Xenocracy

 

temimultiman1

Nuovi Temi per Multiman da hcode123

Un noto utente di PSX-SCENE hcode123 ha rilasciato un pacchetto di temi per l’homebrew multiMAN.

Per utilizzarli, basta caricarli via FTP in: dev_hdd0/game/BLES80608/USRDIR/themes

Il pack contiene una grande varietà di temi con colorazioni differenti, inoltre alcuni di essi sono ispirati ai più grandi successi videoludici per soddisfare le esigenze di tutti i fan più sfegatati.

Andiamo a vedere qui di seguito tutti i temi rilasciati dal talentuoso hcode123!

Abstract Red Theme

Download: Abstract Red Theme

Abstract Orange Theme

Download: Abstract Orange Theme

Abstract Blue Theme

Download: Abstract Blue Theme

Abstract Yellow Theme

Download: Abstract Yellow Theme

Abstract Violet Theme

Download: Abstract Violet Theme

Abstract Purple Theme

Download: Abstract Purple Theme

Abstract Green Theme

Download: Abstract Green Theme

Red Bleach Theme v1.1

Download: Red Bleach Theme v1.1

Blue Bleach Theme

Download: Blue Bleach Theme

Iron Man 3 Theme

Download: hcode123′s Iron Man 3 Theme

Bioshock Infinite Theme

Download: Bioshock Infinite theme

Evangelion Theme

Download: Evangelion Theme

Tratto da: www.biteyourconsole.net

Dal Team RGLoader il nuovo Tool per XBOX360 DevKit 2.0.16202

Sotto con settaggi imposti nel file .ini – Guida (Vai)

iris1zfs

In Arrivo guide al nuovo Disk less Payload PS3 & TriNAND 360!


In Arrivo guida al nuovo Disk-less Payload

Finalmente un metodo utile e soprattutto funzionante per far funzionare i giochi come “God of War: Ascension” o “SOCOM 4” che per funzionare sotto forma di backup da disco interno necessitano di un disco gioco PS3 BlueRay originale inserito nel lettore, in quelle PS3 che ormai non leggono più una cippa-lippa.. o peggio ancora non hanno più il lettore per improvvidi tentativi di riparazione malriusciti (ne ho viste di ogni in questi anni… sino al BlueRay nel sacchetto in pezzi presi a martellate :-) )

Questa funzione redirige il gioco ad un fake BlueRay Drive, facendo apparire una normale pennetta USB formatta FAT32 come un BluRay Drive e alla scelta del gioco apparirà nella XMB l’icona disco dalla quale lanciare il gioco. PS3 “tale e quale” come apparirebbe inserendo realmente il disco di gioco originale.

Come succede con Multiman e i lettori funzionanti, dove al posto del BlueRay originale inizialmente inserito nella PS3 scelto il gioco appare il gioco scelto come fosse inserito, con IRIS MANAGER appare per magia il BlueRay Disk del gioco scelto come se fosse realmente inserito nel lettore della PS3 insomma.

—————————————————————————————————————

Vai alla guida -> (Vai alla guida)

—————————————————————————————————————


In Arrivo guida XBOX360 Modificate TriNAND

Come promesso verbalmente sta per essere messo on-line una guida (in realtà avrà degli inserti dedicati a metodologie alternative per le operazioni comuni di lettura/scrittura delle NAND via console) per poter gestire in scioltezza l’aggiornamento in tandem delle varie NAND senza incorrere in sciocche problematiche o grattacapi inutili.

In pratica una serie seplice e immediata di operazioni per arrivare ad avere la console sempre operativa sia dai lati JTAG RGH che dalla parte RETAIL, ottimizzando le operazioni in modo da poter aggiornare a fine procedura la parte “Verde” cioè la parte “RETAIL” senza che l’incremento del valore LDV che tiene il conto del numero di aggiornamenti Dashboard fatti, crei problemi alle parti JTAG RGH che in situazioni normali si ritroverebbero con un valore LDV differente da quello reale.

Se aggiorniamo la parte RETAIL e la console aveva su tutte le NAND un valore LDV scritto da AutoGG o JRunner all’atto della preparazione di 5 dopo che aggiorniamo, incrementato di 1 sarà 6 e se dalla parte RETAIL si sarà aggiornato comè facile intuire durante la procedura di aggiornamento automatizzata, dalle parti JTAG sarà rimasto scritto quello antecedente.

Ecco a che serve la guida, prima si aggiorna la parte JTAG RGH (le parti JTAG RGH) e poi si da il consenso alla proposta di aggiornamento ad esempio quando si accede al Live dalla parte RETAIL, se si porta pazienza e si attende giusto qualche giorno che esca la nuova versione dei file per la creazione della Dashboard lato JTAG, in un sol colpo si aggiorna tutta la console, e dulcis in fundo.. aggiornando alla fine la parte RETAIL si farà il 2° passaggio automaticamente, ritrovandosi con Avatar & Supporto Kinect installati, e come sempre con le mie guide (che ovviamente testo io personalmente più e più volte ricavando cosi anche il materiale per poi creare la guida stessa) il tutto avverrà nel modo più rapido, fluido e semplice possibile, con la massima sicurezza!

E la ciliegina sarà la tele-assistenza inclusa nel servizio in cui vedrete prima me farlo, poi farete più volte le operazioni per familiarizzare con concetti e cose nuove per voi (come per tutti dato che uno non impara certo ad aggiornare una NAND con AutoGG a scuola :-) ) e con la guida disponibile on-line sarà tutto più facile le volte successive, e non solo per voi che avete eseguito la modifica qui da me (certo non sarà cosi comodo come col Pack Essenziale installato, dove basta un click di Joypad e sono 4 click in tutto! E si torna on-line!!!)

—————————————————————————————————————

Vai alla guida -> (In Arrivo)

—————————————————————————————————————

Nuovo Dashlaunch 3.06, BurnerMax Payload 1.05, e… leggi!

Con la fine dell’anno in corso, arrivano i frutti migliori dell’anno che sta per finire! Finalmente una nuova versione di Dashlaunch che risolve i piccoli (ma fastidiosi) problemi dell’ultima versione, la 3.05 che portavano a non poter disinstallare Dashlaunch da console, e al malfunzionamento della nuova funzione del Pack Essenziale che prevede accendendo la dal tasto power sulla console l’avvio direttamente nella FreeStyle Dashboard, mentre accendendola da Joypad l’avvio nella Dashboard microsoft.

Altra ottima applicazione, di cui fino ad ora non ho voluto parlare qui sul sito, per poterne testare le effettive capacità nel’uso reale per cui è stata progettata, è la nuova Utility “Burning Max Payload 1.05″ scaricabile (giusto per comodità) da Logic-Sunrise.

Con questo Tool si possono trasformare i masterizzatori Liteon iHAS di qualsiasi “Revisione” in esemplari “B-Max” in grado di masterizzare al 100% i nuovi giochi XBOX360 formato XGD3, senza quindi più la necessità del “Truncate”.

E’ anche in grado di trasformare in B-Max i nuovi Pioneer 219/119 e svariati altri, ma va precisato che questi masterizzatori non hanno le funzionalità avanzate dei Liteon, come SmartBurn, Hypertuning ecc. quindi la leggibilità dei supporti non è scontata, capita quindi che anche i Verbatim falliscono miseramente la Verifica post-masterizzazione, come del resto succede coi liteon se non si settano le funzionalità avanzate (vedi guida qui sul sito).

Per ottenere il miglior risultato, va deselezionata la modalità “Auto”, perchè in modalità manuale, basta settare il masterizzatore che si vuole patch’are al volo e cliccare su “BurnerMAX”:

Quando è attivo il responso alla pressione del tastone “BurnerMAX” sarà:

Ora il vostro masterizzatore è un B-Max!

A questo punto andando a masterizzare un gioco XGD3 non vi verrà più posta alcuna domanda, Truncate, Overburning ecc. saranno solo un ricordo! Sui Pioneer come per i Liteon cliccando nell’iconcina per arrivare ai settaggi avanzati si potranno attivare le funzioni peculiari modello per modello, per i Pioneer c’è MagicSpeed:

Abilitando la “Velocità Ottimale” si ottengono prestazioni “Qualitative” della scrittura simili alla funzionalità “HyperTuning” dei Liteon, ma a differenza di quanto accade con i Liteon (nuove revisioni post Rev. B  comprese) si riescono a masterizzare con successo (intendo nella verifica, la masterizzazione procede ovviamente sempre alla grande, stiamo parlando dei migliori masterizzatori in commercio al momento) solo supporti Verbatim, dalle mie prove i MKM-003 masterizzati a 4X sono i supporti ideali…

Infine, iXtremeLT+3.0 per tutti i lettori XBOX360 “PHAT”

Ora anche chi ha una XBOX360 “PHAT” con lettore DVD-ROM Hitachi 0078/0079 potrà passare a iXtremeLT+3.0 godendo tra le altre cose, del supporto abgx360 per controllare i giochi, dell’accesso senza timori al Live e potendo evitare la rottura di scatole del dover patch’are ogni singolo gioco prima della masterizzazione col patema che da un’aggiornamento Dashboard all’altro smettano poi comunque di andare…

———————————————————————

- Infine l’ottima guida per accedere alla propria console col copia/incolla dall’esplora risorse di Windows accedendo via FTP con un semplice doppio-click proprio come fosse un Drive del PC o un telefonino! – (Vai alla guida)

- Link al Dashlaunch 3.06 (basta copiare la cartella via FTP, magari seguendo quella sopra, e lanciarlo dalla solita icona, acconsentire all’aggiornamento proposto e riavviare la console) – (Link)

- Nella Sezione “STORAGE” c’è il Pack Essenziale 3.9 che racchiude la nuova FreeStyle Beta 2, Dashlaunch, ecc. ecc.

———————————————————————

Guida all’uso di “Link” in Arrivo! Con Pack pronto associato..

Come promesso via mail a numerosi di voi che stavano avendo problemi (come me del resto inizialmente) con la nuova funzione per il gioco in rete via System-Link della FreeStyle Dashboard appena rilasciata, e della sua nuova tecnologia “Link“, è finalmente giunta a compimento la guida “Funzionante su tutte le console” per usare con profitto questa nuova funzione, senza dover impazzire più di tanto nella configurazione.

Sto terminando la preparazione del “Pack” coi file modificati che andrà copiato sull’Hard-Disk interno della console, o comunque dove sulla propria console si hanno le controparti dei file in esso contenuto, essenzialmente a chi ha già il mio Pack Essenziale installato, non importa quale versione, anche quella presente nella pagina guide va bene, basterà sostituire una porzione del file “launch.ini” e avere correntemente installato e in funzione Dashlaunch 3.04.

Per comodità sto preparando appunto un Pack con la FreeStyle nuova, il launch.ini corretto & il Dashlaunch 3.04 per i neofiti che ancora non hanno fatto pratica con la gestione/modifica ecc. dei file di configurazione, o comunque non hanno letto un po di guide e quindi non hanno chiaro i concetti alla base delle funzioni avanzate delle console JTAG/RGH.

Deve però esser chiaro che questa funzione è appena stata implementata, quindi non è ancora “Stabile”, non è raro quindi che crash’i la FreeStyle o addirittura la console, e che quindi si Riavvii..

Guida FreeStyle 3.0 Rev. 402 & Link: Vai alla Guida

Pack FreeStyle 3.0 Rev. 483 con Skin  MetroUI “New” CoverFlow Addicted + “launch.ini”.
Nuove funzioni, accensione con tasto power avvia FreeStyle, da Joypad NXE Dashboard – Ottimizzati “Link”

Scarica liberamente

News: Rilasciato Dashlaunch 3.05 – Risolto il bug che lanciava il “360 NAND Flasher” a volte durante una combo di tasti, al posto dell’applicazione voluta, ed è ora compatibile con la Dashboard 2.0.16202 creata coi soliti metodi & guide (J-Runner già da qualche giorno)

-> Scaricalo qui e usa l’auto-aggiornamento lanciandolo dal robottone Android.