Post con tag ISO

Modifica PSP

Nuovo servizio di modifica per Sony PSP ottimizzato per “Non Smanettoni” compatibile con tutti i modelli attualmente in commercio, con eccezioni per le PSP GO per le quali il servizio è leggermente differente.

Le console verranno aggiornate con il firmware ufficiale Sony 6.39 e onde evitare qualsiasi potenziale rischi viene sempre privilegiata la versione “Light” attivabile con un click e dato che non è invasiva come la controparte “Custom firmware” non invalida la garanzia e si cancella spegnendo del tutto la console portatile.

Il servizio consiste nel trasmettere assieme alla modifica le nozioni di base per utilizzarla da subito con la massima semplicità, cosi come già avviene con le nintendo WII le mie modifiche sono pensate per essere usufruite da bambini e adulti, senza necessariamente grandi conoscenze informatiche.

Assieme alla modifica sulla console viene fornito tutto il software necessario ad un utilizzo ottimale e guide con schermate grafiche (sempre come per le WII) e formattazione della scheda di memoria (che dovrà essere acquistata dal cliente e consegnata possibilmente assieme alla console portatile per la modifica)  necessaria a stipare i giochi, video e file musicali con ottimizzazione del file-system per ottenere la massima velocità di trasferimento per rendere fluido l’utilizzo dei contenuti.

Verrà spiegato come comprimere le ISO dei games in formato cISO (Compressed ISO) e come trasferirle sulla scheda di memoria per poter lanciare i vari giochi direttamente dal menù “GAMES” in modalità grafica del tutto simile a quella delle PS3 sempre modificate o originali (la differenza sta nel fatto che l’isoloader integrato nella modifica permette di vedere l’anteprima del gioco in tempo reale e di poter scegliere a quale giocare tra i titoli contenuti sulla scheda di memoria, mentre su PS3 si puo gestire un solo gioco per volta).

Verrà fornito un software per convertire in maniera semplice i propri video (dalle più svariate sorgenti e dai più svariati formati, tenendo presente che più il formato sorgente è nitido e pulito, più l’esperienza di visione sarà ottimale, specie per video da visualizzare tramite “cavo component” sul televisore, che dovranno avere risoluzione adeguata al profilo “PSP TV-out”.

Per poter usufruire con profitto della modifica su PSP serve necessariamente un supporto di memoria “Memory-Stick Duo” formato proprietario Sony, o di un adattatore da microSD a Memory-Stick Duo e quindi di una microSD con adeguate caratteristiche prestazionali.

Le Memory-Stick Duo hanno prezzi nettamente superiori, schede con capacità ridicole costano come microSD da 16 Giga acquistata bene su eBay.. certo hanno prestazioni di tutto rispetto, dichiarate di 16/20 MB/s ma in nella realtà connesse al PC (inserite nella PSP e quindi via USB 2.0 al PC) arrivano a trasferire sugli 8 MB/S in regime con file di grandi dimensioni, questo almeno quanto rilevato con Memory-Stick Duo Pro Mark2 ne future Mark3 in arrivo con tagli fino a 64 Gigabyte dovrebbero essere veloci come dichiarato anche alla prova pratica..

Le microSD hanno un sistema di differenziazione delle prestazioni in lettura/scrittura basato su Classi, queste grossomodo le caratteristiche derivanti, basando quanto esplicitato su mie prove e test eseguiti con più marche tra le più diffuse:

Classe 2 -> 1/2 MB/s -> Prestazioni scarsine, giochi che scattano durante i filmati FMV e audio gracchiante.

Classe 4 -> 4/5 MB/s -> Discrete prestazioni, con l’ottimizzazione in fase di formattazione i filmati FMV sono fluidi a fasi alterne..

Classe 6 -> 8/10 MB/s -> Discrete prestazioni, con l’ottimizzazione in fase di formattazione i filmati FMV sono fluidi a fasi alterne.. molte sottomarche acquistate su eBay danno una forte impressione che in realtà siano di Classe 4 solo SD originali e altri marchi blasonati (e molto più costosi) danno granzie di buone prestazioni.

Classe 10 -> 15/16 MB/s -> Con l’ottimizzazione in fase di formattazione, le 8 Giga di marchi abbastanza economici come “MUSTANG flash”,  A-DATA, SanDisk ecc. danno ottime prestazioni, filmati generalmente fluidi e sulla gran parte dei giochi un audio pulito, la compatibilità con i vari giochi disponibili per Sony PSP è davvero ottima, fenomeni come giochi che si bloccano con console che torna alla dashboard subito dopo il lancio sono davvero sparuti, e spesso si risolvono con una buona compressione delle ISO e/o impostando un diverso gestore ISO sulla console (tranquilli che son cose semplicissime, bastano pochi passaggi molto semplici che vi verranno spiegati e che comunque riguardano pochissimi giochi, quello impostato è giustamente il più compatibile e prestante, la cui scelta è frutto di ore ed ore di prove).

Cosa importante, i filmati FMV non sono filmati, per i filmati le caratteristiche tecniche necessarie per una buon visualizzazione partono dalle Classe 4 già ottime, specie su microSD da 16 Giga ottime per stipare un tot di video, come le proprie serie televisive preferite da gustarsi in autobus o portando a spasso il cane!

Servizio di montaggio x360Key

Visto l’ormai regolare invio degli apparati x360Key per la lettura dei giochi in formato ISO direttamente da Hard-Disk o pennetta USB emulando di fatto in tutto e per tutto un normale DVD-ROM XBOX360, ho deciso onde venire incontro a chi ha scelto questo tipo di modifica di offrire un servizio di montaggio corretto, chiavi in mano!

Il servizio consiste :

Nell’estrarre la Key dal lettore con le tecnologie adeguate e l’inserimento della Key e dei file del firmware (per usarli eventualmente un domani che si voglia anche modificare il lettore per leggere i comuni DVD+R DL per giocare on-line con una maggior sicurezza), assieme al file dae.bin contenente i settori mappati AP25 relativi all’ultima Dashboard al momento dell’espletamento del servizio e l’ultima versione del System del x360Key stesso, al momento la 1.06 in raffronto alla Versione 1.05 con cui l’apparato viene consegnato.

Nel montaggio della parte interna alla console, facendo passare la piattina di inter-connessione tra l’inter-fessura sopra l’uscita video o sotto l’intercapedine tra la scocca metallica e le porte USB sul retro della console, senza rompere o danneggiare esternamente la scocca della console, mantenendo quindi l’eleganza della console inalterata.

La parte interna verrà correttamente fissata e isolata elettricamente, e verrà rimossa parte della struttura metallica del sotto-scocca per permettere oltre all’alloggiamento della parte interna anche il corretto rimontaggio della schedina wi-fi (altriementi impossibile dato lo spessore creato dalla parte interna del x360Key).

Una volta terminato il lavoro e messa in opera verrà testata la corretta installazione, l’ideale è che il committente porti assieme alla console e al x360Key anche l’hard-disk USB destinato ad essere usato con la console, formattato NTFS e con alcuni giochi inseriti sull’hard-disk seguendo queste regole:

1) Creare una cartella in root del disco denominata “games”

2) metterci i giochi lasciando il solo file .ISO nella cartella con in nome del gioco senza fronzoli Es. “Forza Motorsport 4″ potendo volendo, usare una nomenclatura tipo Es. (ipotizzando che la lettera assegnata all’unità USB sia G:\)

G:\games\Guida\Forza.Motorsport.4\Forza.Motorsport.4.iso o

G:\games\FPS\Blackwater\Blackwater.iso ecc.

In modo da poter navigare nei menù dell’apparato esterno senza troppa fatica, potendo quindi gestire la propria collezione in maniera agile e ordinata.

Costo: 35€