Post con tag Modifica XBOX360 Parma


Warning: Creating default object from empty value in /membri/luigimarconi/wp-includes/comment-template.php on line 866

Warning: Creating default object from empty value in /membri/luigimarconi/wp-includes/comment-template.php on line 866
proiettore

Scorciatoie Tastiera & Triks di Windows 7

# In Windows 7 è possibile ancorare le finestre trascinandole nel lato destro o sinistro del desktop. Operazione che potete eseguire più velocemente tramite le seguenti combinazioni:

Win+Freccia sn e Win+Freccia dx

Win+Freccia Su e Win+Freccia Giù per minimizzare e massimizzare la finestra corrente

Win+Shift+Freccia Su e Win+Shift+Freccia Giù massimizza e ripristina le dimensioni verticali

# Se volete visualizzare il vostro desktop su un monitor o proiettore esterni, vi basta premere la combinazione Win+P oppure avviare l’applicazione displayswitch.exe. Vi si presenterà una schermata simile a quella nella foto sotto.

proiettore

# Per evidenziare la finestra corrente e nascondere tutte le altre correntemente aperte premete Win+Home.

# Win+Shift+Freccia Sn e Win+Shift+Freccia Dx per spostare le finestre da un monitor ad un altro.

# Per aprire una finestra dos dalla locazione corrente, vi basta premere il tasto Shift mentre selezionate una voce dal menu contestuale. (Vedi sotto)

contestuale-+-SHIFT# Alcuni degli sfondi disponibili sono contestualizzati in base al Paese, altri sono in una folder nascosta. Per poterli visualizzare tutti vi basta andare su C:Windows\Globalization\MCT (dove C. è la cartella in cui è installato il sistema, per vederla impostare nel menù Opzioni Cartella/Visualizza come sotto)

opzioni.nascoste
# Potete registrare delle azioni che eseguite all’interno del sistema operativo tramite il programma psr.exe che trovate anche nel pannello di controllo nella voce “Record steps to reproduce a problem”. Davvero dantastico, registrerà degli snapshot dello schermo e li metterà in ordine temporale in una pagina web unificata (le immagini sono inglobate) e ve lo zipperà pronto per esser spedito a colui a cui volete spiegare i passaggi che state registrando, come ad esempio la masterizzazione di un’immagine ISO o molto altro!)

Registrazione Azioni Utente
# Su Windows 7 troverete il carattere Gabriola, un bellissimo font decorativo.

# Se Explorer 8 vi sembra troppo pesante all’avvio, allora dovrete togliere qualche addons. Andate sul menù Tools, selezionate Manage Add-ons e provate a togliere qualche plugin.

# Se potete, utilizzate una penna USB (vi basta da 4 GB) per installare Windows 7, è veramente veloce, molto di più che utilizzare un DVD. Formattatela FAT32 andando sull’icona Risorse del Computer sul Desktop, e selezionando dal contentuale “Gestione” e andando nella voce “Gestione Dischi” e una volta formattato, cliccate sulla partizione appena creata nella chiavetta USB e dal contestuale cliccate su “Imposta come Attiva”.

Una volta fatto inserite il DVD di Vista nel lettore e copiatene tutto il contenuto con il comando DOS :

xcopy d:\*.* /s/e/f e:\

dove D: è la lettera del drive DVD del PC o dell’unità DVD-ROM virtuale sulla quale avete montato l’ISO e E: la lettera della chiavetta USB. Una volta finito, avrete una “Perfetta” chiavetta d’installazione avviabile da cui far partire la macchina all’occorrenza allo stesso modo in cui fareste con un DVD-ROM.

# Se vi manca la barra degli strumenti quick launch nella task bar, ripristinatela scrivendo il seguente percorso

%­userprofile%\AppData\Roaming\MicrosoftInternet Explorer\Quick Launch\

nella finestra di aggiunta Nuova Barra degli strumenti (posizionarsi sulla taskbar in uno spazio vuoto, e selezionare dal menù contestuale l’apposita voce), una volta fatto, disabilitare sempre dallo stesso menù contestuale  l’opzione “Blocca la barra delle applicazioni” e una volta fatto le opzioni “Mostra Titolo” e “Mostra Testo” puntando il mouse questa volta in un punto qualsiasi al di la del separatorecome in immagine sotto :

QUI
# Con il comando Win+Spazio azionerete l’aero peek, per vedere tutte le icone ed i gadget installati sul vostro desktop.

# Ctrl+Shift vi permetterà di eseguire un programma direttamente come amministratore.

# Se vi serve aprire un’istanza di un’applicazione che state utilizzando, non ricorrete al menu Start…cliccate nell’icona della taskbar del programma premendo Shift.

# Ora potete eseguire l’ottimizzazione della visualizzazione del testo con cttune.exe e la calibrazione del colore con dccw.exe anche sul monitor del vostro PC

# Trascinate le vostre applicazioni preferite all’interno della taskbar per averle sempre pronte e avviabili con un click!

# Per catturare porzioni di schermo, magari per creare una presentazione di operazioni in Windows oppure semplicemente per catturare una porzione interessante di schermo, usate SnippingTool.exe anche presente nel menù Start come “Strumento di Cattura” e potrete salvare i ritagli di selezione o copia/incollarli direttamente in altre applicazioni come Photoshop o in una e-Mail.

# Per lanciare un comando con diritti amministrativi, usare Win+R e digitare il comando nella finsestra Esgui che appare, molto utile quando si vuole un Prompt DOS con diritti di Amministratore, basta digitare cmd e dare l’invio.

# Usare la combinazione Win+E per aprire le Risorse del Computer direttamente.

# Usare Win+L per effettuare una semi-disconnessione e bloccare l’accesso al computer con la richiesta della password, utilissimo in azienda per andare al bagno senza che i colleghi sbircino la nostra posta…

# La combinazione Win+T evidenzia l’Aero-Peak della prima icona nella Taskbar, Win+Shift+T invece l’ultima sulla destra, ci si può spostare con le freccie dx-sx per avere una mini-anteprima delle finestre aperte.

# Usare Win+numero applicazione per aprire/massimizzare le icone minimizzate o chiuse nella tasckbar. La 1 è la prima sulla sinistra, e via verso destra sino a 0 per la decima icona.

# Win + tasti +/- per Zoomare una finestra con l’applicativo “Lente di ingrandimento” utile per chi ha problemi di vista.

# In una finestra di Risorse del computer contenente immagini, usare Win+P per aprire e chiudere la sezione “Anteprima immagine”

# Nei computer portatili, la combinazione Win+X apre il Mobility Center.

Estrazione Liteon V.1

Modifica XBOX360

Modifica XBOX360 – Servizio Rapido, senza balzelli, “TRASPARENTE”

Il Servizio di modifica XBOX360 offerto, a differenza di molti “blasonati” concorrenti non è affetto da balzelli, della serie se non fornisci la Key del lettore o il dischetto del firmware (ogni riferimento a cose o fatti reali non è casuale, è voluto ;) ) c’è da pagare un supplemento di X €uro..

Oppure se vuoi la console fatta subito e non tra 3 giorni o addirittura 10 altro balzello, o cessione di hardware della console. Questo modo di operare non è nelle mie corde, come si suol dire!

Il prezzo è quello indicato, niente in più e niente in meno (se non in casi eccezzionali come l’invio di più console o cose simili) senza spese spurie come check-up della console, una console lo so già comè e se la modifica costa tòt quello è! e quelli sono i tempi! Non che parti da pochi €uro per attirare le persone, poi aggiungi fino ad arrivare anche a 4 volte tanto…

Riguardo i tempi, le console partono il giorno lavorativo seguente quello di arrivo, modificate e il pagamento può essere eseguito a console modificata via PayPal o altri mezzi di pagamento come la ricarica PostePay (anche se il preferito è PayPal) l’importante è inviare scansione del cedolino del pagamento, meglio quindi se fatto da tabaccaio (più leggibile) in modo da aver conferma e fare la prenotazione del corriere sveltendo il ritorno della console.

Dentro il pacco, che va preparato possibilmente nelle confezioni originali, ben imbottite nel ripiano inferiore in modo da attutire gli inevitabili sballottamenti dei corrieri, e dentro il pacco va messo, nome e cognome, indirizzo e indirizzo email in modo da associare subito la console a un canale di comunicazione, e quindi comunicare l’avvenuta modifica già poche ore dopo la ricezione e una volta ricevuto il pagamento prenotare il corriere.

Solo cosi si può effettuare l’intera operazione in 2-3 giorni al massimo, viaggio di andata e ritorno inclusi.

XBOX360 “PHAT Factor”  – Non Slim – Max 1 ORA!

Il costo Modifica /Aggiornamento Modifica per le XBOX360 normali (non Slim) è 35€

(scontato a soli 25€ se già cliente)

XBOX360 “Slim” – Max 2 ORE!

Il costo per le Slim è a seconda del chip montato 50€/60€ se attivo il Lock SPI 8C

Nel caso il lettori risulti un 9504 / 0272 con Lock aperto, verrà comunicato e il costo scenderà a 45€ (** Vedi fondo pagina)

Aggiornare la modifica per i già clienti (sulle console appunto già modificate il cui firmware è nel Database) è sempre 10€ in meno del prezzo pagato la prima volta, da ormai molti anni i prezzi sono sempre scesi, mai saliti!

SPEDIZIONE 24h

Usando imballi di dimensioni “Standard” il costo spedizione sia per l’invio che per il ritorno usando il Servizio consigliato www.spedireweb.it è di soli 6.98€ con ritiro presso il domicilio del cliente, che dovrà solo stampare la lettera di vettura che gli verrà inviata da Spedireweb via email, all’indirizzo fornito al momento della richiesta del ritiro e consegnarla al corriere nel giorno stabilito al momento della sottoscrizione assieme al pacco.

La spesa da aggiungere al costo modifica per il ritorno è della sola spedizione, proprio come la prima spedizione fatta per l’invio, e non ci saranno spese di gestione, imballo ecc. solo le commissioni PayPal sul pagamento saranno a carico del committente usando come da istruzioni la causuale del pagamento “Gift” ” Donazione”

Nessun percorso a ostacoli quindi, nessun balzello e l’unica Sorpresa è l’avere la console molto prima di quanto pensavi, o avresti potuto avere scegliendo la concorrenza! Per chi la porta di persona, giusto il tempo di una bibita al bar e la console è pronta modificata, basta fissare un appuntamento contattandomi via mail o telefono (spesso sono impegnato in operazioni in-interrompibili, quindi avere pazienza!)

Prima di essere un modder (come molti amano definirsi erroneamente :)) sono un Videogiocatore da quando avevo 16 anni, cresciuto con pane e Commodore 16, Basic e If,Then,Else… Eseguo modifiche e riparazioni come privato, il mio lavoro primario è l’assistenza da remoto e l’analisi dei flussi di dati, l’amministrazione di server e gestione di reti eterogenee.. una vera rottura di palle! ;)

** Le console con data sul retro inferiore o uguale al 24/07/2010 sono native 9504/0272 e se non si è già fatto l’aggiornamento della Dashboard alla 13599 hanno l’SPI Lock aperto, e sono modificabili senza dover operare lo sblocco

Tramite una procedura rodata, la console viene portata alla versione della Dashboard 13599 usando un Pcb Unlocked, e intanto il lettore viene portato a iXtremeLT+3.0 e attivato l’SPI Lock 8C come se fosse stato attivato dalla Dashboard su un lettore originale.

Una volta rimontato, e riaccesa la console, questa vedrà a tutti gli effetti un lettore originale con blocco anti-pirateria, dando la certezza di protezione da cancellazione della modifica future durante gli aggiornamenti Dashboard e anche sul Live la console sarà indistinguibile dalle controparti originali.

A volte console con date tipo 29/07/2010 (data che presuppone uno 0225 con SPI-Hardware Lock)  montano un 9504 sbloccato, cosi come altre montano un 9504 che connesso al PC risulta poi essere uno 0225, in questi casi, se la spesa è minore della presunta (cioè è un lettore comunque sbloccato) viene comunicato alla riconsegna e la spesa sarà di 45€.